Attività collaterali 2011: Bookcrossing

26 Giugno 2011

“Il BookCrossing consiste nella pratica di una serie di iniziative collaborative volontarie, e completamente gratuite, che legano la passione per la lettura e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi. L’idea di base è di rilasciare libri nell’ambiente naturale compreso quello urbano, o “into the wild”, ovvero dovunque una persona preferisca, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altre persone”

Come ogni anno, sarà presente per tutta la durata del festival una zona adibita al bookcrossing, lo scambio libero di volumi e riviste.
Rock in Rolo si offre da tramite per incoraggiare e valorizzare questa iniziativa di promozione della cultura, che permette a chiunque di condividere un libro e seguirne gli spostamenti attraverso l’omonimo sito web.